Ti rendi conto che sto cercando un editore?

Pubblicato: giugno 11, 2012 in Uncategorized

“Ti rendi conto che stiamo parlando del tempo?”
Non ricordo il motivo per cui ho intitolato così il mio primo romanzo, prima di scriverlo. Una cosa è certa: nessuno in quella storia parla mai del tempo. Ora che è finito e corretto, ha subìto tagli, cuciture, è passato tra flagelli e inondazioni, ha visto due presidenti del consiglio e tre squadre campionesse d’Italia, ora è stufo di stare in casa. Vuole uscire. Devo solo decidere cosa raccontarvi di lui. Per adesso niente. Stasera magari vi faccio conoscere Beat, o Antonio.
P.S.Il titolo del secondo romanzo l’ho in mente da un anno, ma prima lo devo scrivere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...