Strada vecchia o strada nuova?

Pubblicato: gennaio 10, 2013 in Chiedo
Tag:, , , , , ,

Perchè il blog ce l’ho di là, su blogger. Però qua è piùffìco, non c’è quell’azzurrino da confezione dei biscotti. Però di là ho cinque followers, e ci ho messo un anno e mezzo ad avere cinque followers, e adesso c’è pure la crisi quindi forse per avere cinque followers anche di qua ci metterei tre anni, cioè arriverei a cinque followers nel duemilasedici e questo mi sembra quasi troppo. Cioè potrei fare un utente finto che mi segue, uno che nella realtà sono io ma non lo dico e faccio finta di essere un altro, tipo per esempio di chiamarmi Antonio o Giuseppe e scrivere dei commenti tipo «ah, questa cosa che dici è eccezionale!», sui miei post.

Sì, perchè poi uno lo legge e dice:«guarda un po’, qui c’è uno che dice che è bravo questo qui». E allora legge il post. Poi dice «Mah a me fa cagare», però almeno il dubbio gli è venuto.

I cinque followers che ho di là sono tutti veri, però a uno gli ho dovuto offrire due birre per convincerlo perchè lui dice che gli interessano solo le riviste di fai da te. Io gli ho spiegato che non è che poi deve leggerli per forza i miei post. Gli arriva la mail e lui la cancella. Niente, ha voluto la seconda birra lo stesso. Bastardo.

Poi c’era una che mi diceva: devi farti pubblicità se vuoi che la gente legga il tuo blog. Allora ho mandato in giro mio cugino che ha tredici anni vestito da uomo sandwich con la pubblicità del blog ma certi ragazzetti l’hanno preso e lo hanno riempito di botte dicendogli «sfigato». Gli ho dovuto regalare l’xbox per consolarlo, ma era quella vecchia con l’hard disk piccolo, e non è che fosse proprio contento lo stesso.

Quindi adesso non so cosa fare, magari ci penso e il blog lo porto di qua. Intanto qui metto l’indirizzo così se uno capita per caso su questa pagina e gli viene la curiosità può anche andare a vedere. Lo dico così per dire, ovviamente non è che poi succede così davvero, ma almeno così se poi faccio l’utente finto Antonio o Giuseppe gli faccio dire «Oh sono andato a vedere il blog, è fantastico, bravo bravo», e allora qualche pollo magari ci crede.

http://mauvais2.blogspot.it/

È questo, ha anche il nome che non c’entra niente, un disastro insomma. Adesso devo andare, perchè a Natale al circolo ho fatto la tombola e il premio era un corso di bulgaro, alle sette ho lezione. Io preferivo un corso di inglese ma mi sa che questo costava meno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...